BASH Variabili

Da Andreabont's Wiki.

Variabili dell'interprete

Nome Significato
$BASH PATH dell'interprete BASH corrente.
$BASHPID PID dell'interptrete BASH corrente.
$PPID PID del processo padre.

Variabili dell'ambiente

$EUID Effective User ID corrente.
$UID User ID corrente.
$USERNAME User corrente.
$HOME Home corrente.
$PWD Cartella corrente (di lavoro)
$$ PID dello script in esecuzione.

Variabili di introspezione

Nome Significato
$FUNCNAME Nome della funzione corrente.
$0, $1, $2... Parametri passati (main e funzioni)
$# Numero di parametri passati (main e funzioni)
$? Stato di uscita del comando precedente.

Variabili da autosostituzione

Queste variabili si autosostituiscono, non sono quindi effettivamente usabili come delle vere variabili, ma sono molto utili per evitare di riscrivere comandi lunghi. Come prevedibile fanno largo uso della history.

Nome Significato
 !! Comando precedente.
 !^ Primo parametro del comando precedente.
 !:<num> Parametro indicato del comando precedente.
 !:<num>-<num> Sottoinsieme parametri del comando precedente.
 !$ Ultimo parametro del comando precedente.
 !<num> Comando della history al numero di riga indicato.
 !-<num> Comando della history al numero di riga indicato partendo dal basso.
^<str1>^<str2>^ Prende il comando precendente, cerca la stringa str1 e la sostituisce con str2, quindi esegue il comando. (lo corregge)

Variabili di gestione dei processi figli

Nome Significato
$! PID dell'ultimo processo in background.